Tuesday, 05 September 2017 13:21

Gli Osci

Antica popolazione della Campania, nata dalla fusione dei Sanniti con gli Opici verso la Il metà del V sec. a.C., dopo l’invasione sannitica e l’abbattimento della potenza etrusca. Gli Osci costituivano tre federazioni: quella di Capua, quella di Nola e Abella e quella di Nocera. Le divergenze di interessi con i Sanniti della montagna portarono gli Osci della pianura a contatto Con Roma, la prima volta nel 341 a.C. Poco dopo ebbero la cittadinanza senza suffragio Capua e molte altre città. Dopo la battaglia di Canne, Capua, città degli Osci, s'alleo ad Annibale (216), ma riconquistata dai Romani nel 211 perdeva ogni autonomia; dalla fine del III sec. in poi gli Osci sono politicamente scomparsi.