Saturday, 02 September 2017 13:54

Le Isole Portoghesi

Del territorio portoghese fanno parte anche l’arcipelago delle Azzorre e l’isola di Madeira, situata nell’Atlantico. Le Azzorre (2.247 kmq; 253.600 ab.) sono un gruppo di nove isole di origine vulcanica, sorgenti sulla dorsale atlantica a 1.430 km di distanza dal continente europeo. La loro conformazione è prevalentemente montuosa: la vetta principale è la Ponta do Pico (2.351 m). Il clima è umido temperato. La risorsa principale è costituita dall’agricoltura: si coltivano mais, frumento, fagioli, banane, tabacco, uva da tavola e da vino. Notevoli anche i prodotti della pesca; le isole di Pico e Faial sono centri per la caccia alla balena. La città più importante e Ponta Delgada (21.813 ab.), nell’isola di Sao Miguel. La città si estende nella costa meridionale, fra due promontori, uno dei quali termina con lo spuntone roccioso che le dà il nome. Il suo porto è il principale dell’arcipelago; da esso vengono esportati i prodotti dell’agricoltura locale. La città è anche un centro climatico invernale. Madeira (794 kmq; 273.000 ab.) è posta a 545 km dalla costa del Marocco. Di origine vulcanica, data la sua posizione, gode di un clima particolarmente favorevole che consente la coltivazione di prodotti pregiati. Oltre alla produzione del noto vino da dessert omonimo, a Madeira si colti- ‘ - vano canna da zucchero, ananas, banane e te. Rinomata anche la produzione artigianaledi vimini e merletti. Centro principale è Funchal (48.638 ab.).