Wednesday, 06 September 2017 06:24

Carlo Pisacane

Scrittore e combattente rivoluzionario (Napoli 1818 - Sapri 1857). Dopo aver preso parte alla prima guerra d’indipendenza del1848 ed alla difesa di Roma del 1849, nel 1857 tentò di organizzare un’insurrezione armata nel napoletano. Si imbarcò a Genova sulla nave «Cagliari» e, dopo essere passato dall’isola di Ponza per liberare 300 ergastolani, sbarcò con essi nei pressi di Sapri. Ma non ricevette l’aiuto sperato dalla popolazione e, circondato dai soldati borbonici, essendo già stato ferito, si uccise per non cadere vivo nelle loro mani. javascript:;